Wednesday, July 27, 2011

Sunday, July 17, 2011

Project Runway.

Settimana scorsa siamo riusciti ad organizzare una sfilata per celebrare l'inizio dei saldi. Abbiamo deciso di allestire la passerella in strada, proprio nella via in cui si trova il negozio dei miei genitori. Modelle per una notte: amiche e clienti. Moda, musica, divertimento, qualche imprevisto, isterismi e nevrosi (urla comprese).

Questa è la vera democratizzazione della moda! ;D



Last week we were able to organize a show to celebrate the Sales' beginning. We decided to set up the runway on the road, right in the street where there's my parents' shop. Models for the night: friends and customers. Fashion, music, fun, something unexpected, hysteria and neuroses (screams included).

This is the true democratization of fashion! ;D


Ecco alcune foto della serata:
Here some pictures of the evening:

Tuesday, July 5, 2011

ICONIC BAG: Birkin Hermès




La borsa icona cui mi riferisco è ovviamente la Birkin di Hermès, nata nel 1984 (il mio stesso anno di nascita; e non è un caso, tra icone ci si intende... ahahah xD). La leggenda narra che un'attrice francese (Jane Birkin), si trovasse su un volo Parigi-Londra, su cui viaggiava anche l'allora direttore creativo della Maison, Jean Luis Dumas. A Jane Birkin caddero dei fogli dalla borsa (una Kelly di Hermès, diventata l'altra borsa-icona della Maison grazie alla Principessa di Monaco che, in una celebre fotografia, la teneva stretta vicino alla pancia per non far vedere che era incinta), e Dumas l'aiutò a raccoglierli.  L'attrice si lamentò con lui di non riuscire a trovare una borsa che fosse allo stesso tempo femminile e pratica. Descrisse così il suo ideale e Dumas ne realizzò un prototipo molto presto.

Realizzata interamente a mano dagli artigiani della maison, la celebre Birkin richiede circa venti ore di lavorazione ed è oggi disponibile in quattro misure: 25 cm, 30 cm, 35 cm, 40 cm (quella di 45 cm è disponibile solo rossa). Preziosi i materiali (dalla pelle al coccodrillo) e infinita la gamma colori tra cui Red Suede, Beige Rose, Vert Chartreuse, Vert Anis, Red Ostich, Brique e Brown.




The iconic bag which I refer to is of course the Hermès Birkin , born in 1984. The legend says that a French actress (Jane Birkin), was on a Paris-London flight, and was traveling with Jean-Luis Dumas, the creative director of the French Maison that time. Some sheets fell out from her bag (the Hermès "Kelly", the other icon-bag of the Maison, so called because it become famous thanks to a famous picture where Princess Grace of Monaco was  helding it  tight around the belly, trying to avoid rumors that she was pregnant), and Dumas helped her collect them. The actress complained to him about not being able to find a bag that was both feminine and practical. He described his ideal, and Dumas created a prototype very soon.

Made entirely by hand by artisans of the house, the famous Birkin takes about twenty hours of work and today is available in four sizes: 25 cm, 30 cm, 35 cm, 40 cm (45 cm that is available only red). Precious materials (from leather to crocodile) and an infinite range of colors including Red Suede, Beige Rose, Vert Chartreuse, Vert Anis, Red Ostich, Brique and Brown.



Here pictures of this icon-bag:
Ecco alcune immagini di questa borsa-icona:


Follow this blog with bloglovin

Follow TheBigioFactor