Friday, February 4, 2011

Eye on Paris Haute Couture


Just a little selection:


CHANEL

Young, fresh and romantic. The DNA of the Maison is respected in the collection but the classic pieces are reinterpreted: the tweed tailleurs are shorter, with cristals and worn with leggings (in denim or with pailettes) and flat shoes. Fabrics are precious: chiffon, organza, with applications of sequins. A lot of pink in the colour palette, and of course black and white.

Giovane, fresca e romantica. Il DNA della Maison è rispettato nell'intera collezione ma i pezzi classici sono reinterpretati: i tailleurs di tweed sono più corti, con cristalli, e indossati con  leggings (in jeans o di pailletes) e ballerine. I tessuti sono preziosi: chiffon, organza, e con applicazioni brillanti. Molto rosa nella palette di colori, e naturalmente bianco e nero.

 

 

 
























CHRISTIAN DIOR

In the collection there are references to the Fifties, and to the work of illustrator René Gruau who was Monsieur Dior's friend. It's the reinterpretation of the New Look: proportions are wide but the waistline is slim; garments are precious in form and fabrics. All the dresses, with needlework, feathers, applications, are luxurious and layered with tulle... The colour palette is various in every gradation.

Nella collezione ci sono riferimenti agli anni Cinquanta, e al lavoro dell'illustratore René Gruau, amico di Monsieur Dior. E' la reinterpretazione del suo New Look: le proporzioni sono ampie ma la vita è stretta; gli abiti sono preziosi nelle forme e nei tessuti. Tutti, con ricami, piume, applicazioni, sono sontuosi e costruiti con strati di tulle... I colori sono vari e declinati in tutte le sfumature.



 

 

 























GIORGIO ARMANI PRIVE'

Futuristic. The collection is inspired by precious stones, their cuts and colours: blu, red, gree, azure, yellow, grey, white, black...  The woman on the runway is iridescent, a sort of lady of the space, dressed with leggings, metallic dresses and hats (by Philip Treacy). Fabrics are silk and nylon and the silhouette is very slim. Daring and innovative.

Futuristica. La collezione è ispirata alle pietre preziose, i loro tagli e i loro colori: blu, rosso, verde, azzurro, giallo, grigio, bianco, nero... La donna in passerella è iridescente, una sorta di signora dello spazio, vestita con leggings, abiti metallici e cappelli (firmati Philip Treacy). I tessuti utilizzati sono la seta e il nylon e la silhouette è molto slim. Audace e innovativa.


  

















 

 
























GIVENCHY

Ten long dresses. The inspiration of this capsule collection collection is Japan, in particular the work of the dancer Kazuo Ohno. References also to the the crane symbol (a legendary bird of the country), which requires four thousands hours of work to be embroidered on the dresses. Chiffons, laces, georgette, tulle... All these dresses seems delicate and romantic on the front, but seen from behind they are constructed, technological, and with fluo colours.

Dieci abiti. L'ispirazione di questa capsule collection è il Giappone, in particolare il lavoro del ballerino Kazuo Ohno. Ci sono riferimenti anche al simbolo della gru (uccello sacro e leggendario), che ha richiesto quattromila ore di lavoro per essere ricamato. Chiffon, pizzi, georgette, tulle... Tutti gli abiti hanno un aspetto delicato e romantico davanti, mentre visti da dietro sono costruiti, tecnologici e con tocchi fluo.



 

 





VALENTINO

Airy, delicate, romantic, impalpable. Chiuri-Piccioli's collection is magic, a great success of the handmade (in particular a tecnique called bigoudi, for some dresses, which can be practised only by few dressmakers in the world). The silhouette on the runway is clean. Lot of pleated fabrics, flowers, butterflies,  pleats, laces, needleworks... The colour palette is delicate: white, nude, camel, pink, some yellow and red. Very modern but Very Valentino.

Leggera, delicata, romantica, impalpabile. La collezione del duo Chiuri-Piccioli è un trionfo di artigianalità (la tecnica chiamata bigoudi, che caratterizza alcuni abiti, è ormai praticata solo da pochissime sarte al mondo). La silhouette in passerella è pulita. Molti plissè, motivi floreali, farfalle, pieghe, pizzi e ricami... La palette di colori è tenue: bianco, cipria, cammello, rosa carne, qualche tocco di giallo e di rosso. Very modern but Very Valentino.

 

 



 























What do you think?
Che ne pensate?
STAY TUNED!

27 comments:

  1. Hai scelto proprio i migliori...comunque credo che Givenchy e Dior questa volta abbiano fatto centro!;)

    ReplyDelete
  2. Ciao!

    @The Fashion Commentator: Grazie, i tuoi commenti fanno sempre piacere. ;)

    @Gio: Non posso credere che hai commentato un post del blog, finalmente! XD

    ReplyDelete
  3. Chanel il migliore!!!!!! sempre e comunque ;)

    ReplyDelete
  4. Bellissimi gli abiti di Givenchy e complimenti a te per la selezione..hai molto gusto!
    un bacioo

    http://fashion-whatelse.blogspot.com/

    ReplyDelete
  5. ehila un bergamasco:)adoro la tua città e grazie per questa selezione,molto interessante!soprattutto chanel, fortunatamente il pizzo abbinato bene è tornato!
    a proposito di Valentino vieni a dare un'occhiata alla mia Vogue experience nel suo Atelier e se ti va seguimi!

    ti seguo:)
    patchworkporter.blogspot.com

    ReplyDelete
  6. Chanel, Givenchy e Valentino. Tre tra gli stilisti che amo di più.
    Mi piace il tuo blog. =D

    Grazie per essere passato. ;)

    http://sprichstdufashion.blogspot.com

    ReplyDelete
  7. mamma che abiti da sogno!!! Mi fanno sognare...peccato che non riuscirei mai ad entrarci dentro!!!
    ti seguo,se ti andasse di ricambiare ne sarei felice...a presto

    http://langolodelleincompreseedelledisperate.blogspot.com/

    ReplyDelete
  8. Bigio, leggo tuoi commenti un pò ovunque, alla fine mi sono incuriosita.
    Bel blog, mi piace, ti seguo.
    Il mio è molto più modesto ma... se ti fa piacere, mi fa piacere. A buon intenditor!
    P.

    ReplyDelete
  9. WOW all of these are so stunning! My favorite has to be the Christian Dior collection. First picture on left is amazing!

    Aldina
    http://circleofdesign.blogspot.com

    ReplyDelete
  10. chanel the best ;)

    http://fashionsmiley.blogspot.com/

    ReplyDelete
  11. Ciao Bigio → Ma, che cosa e successo con Armani...?!
    Did someone say to him: "It's enough with the beautiful & elegant clothes, already...??" Hmmm... Non mi piace, veramente... :-( Che dici-tu, Bigio?

    Great POST, once again... ☆

    http://www.sprezza2raw.com/

    - Brad/

    ReplyDelete
  12. Karl Lagerfeld e John Galliano, magi dell proprio lavoro <3
    Compliments for your blog, check ours out.
    if you like it follow us we will follow you back immediately ^^

    thefashionsoup.blogspot.com

    ReplyDelete
  13. SENZA PAROLE *.*
    Chanel è sempre Chanel, Dior e Valentino hanno fatto la loro parte. :)

    http://iamindesperateneedofchanel.blogspot.com/

    ReplyDelete
  14. Piccola sorpresa per te sul mio blog :-)
    un bacione e buona domenica!

    http://fashion-whatelse.blogspot.com/

    ReplyDelete
  15. gli unici che mi sono veramente piaciuti sono stati Valentino e Givenchy e qualcosa di Armani gli altri non tanto!
    xoxo

    www.syriouslyinfashion.com

    ReplyDelete
  16. Thank you so much for your comment. I love DIOR :)
    www.newyorkfashion-sh.blogspot.com

    ReplyDelete
  17. Givenchy e Dior mi sembrano i piu' spettacolari

    ciao Marina

    ReplyDelete
  18. Grazie ragazzi, i vostri commenti mi fanno sempre piacere! :)


    @Giulia: sei gentilissima! Ho visto anche la sorpresa ;)

    @Sabrina: conosci bergamo? Ho visto il tuo post ad mi è piaciuto molto!

    @D.A.: Grazie a te!

    @La Cagoule: come vedi ho commentato anche te ;)

    @Brad: Devo dire che in parte condivido ciò che dici, è un notevole cambio di stile quello di Armani... Nella couture poi questo è ancora più evidente ed estremo. La collezione non mi ha colpito particolarmente ma devo dire che è sicuramente innovativa e apprezzo la volontà di ricerca. I miei preferiti restano comunque Valentino e Givenchy.

    ReplyDelete
  19. Ciao Fe, le collezioi di Chanel, Dior e Armani sono quelle che preferisco...delle opere d'arte!!! :-)

    ReplyDelete
  20. Quella armani è assai assai figa! Mi piace molto :)


    marc.

    ReplyDelete
  21. per me chanel è sempre il top! una collezione fantastica!!

    ReplyDelete
  22. i deserve to wear every piece of the givenchy collection!
    www.stylegrill.blogspot.com
    follow me
    xoxo

    ReplyDelete
  23. Dior and Valentino were just amazing. Couture Gods! :)SArahD

    ReplyDelete
  24. Per quanto riguarda le collezioni femminili, anche io ho dedicato diversi post a queste nuove proposte per la primavera-estate 2011..
    Karl Lagerfield mi ha deluso al massimo! Amo Chanel ma questa collezione è stata un vero e proprio fiasco! Non mi sono piaciute le mise e a peggiorare la situazione anche questi pantaloni o leggings!
    Christian Dior invece è stata un incanto! Impressive!!
    Valentino molto noioso..nulla di particolare, modelli visti e rivisti! Givenchy non mi è piaciuto per niente, quella di Armani invece l' ho trovata strepitosa!!
    Passa da me se ti va, l' ultimo post è su McQueen!
    Un bacio

    http://haiundisperatobisognodichanel.blogspot.com/

    ReplyDelete

Follow this blog with bloglovin

Follow TheBigioFactor